22 consigli per una corretta cura delle unghie

Molte persone guardano i propri simili prima sulle mani e sulle unghie. È tanto più importante mantenere le unghie regolarmente. Ecco 22 consigli preziosi per la cura delle mani e delle unghie. Con questi suggerimenti, sei aggiornato su come mantenere e pulire correttamente le tue unghie.

1. File invece di tagliare

Se tagli le unghie con le forbici, si rompono più facilmente. È più delicato depositare regolarmente le unghie. Se preferisci tagliare le unghie, meglio non con un paio di forbicine per unghie, ma con un tagliaunghie (unghia) o una pinza speciale per unghie.

2. Evita i file di metallo

Anche se i file di metallo durano a lungo, dovrebbero essere usati solo su unghie molto dure. Poiché il metallo non liscia le unghie accorciate, ma le irruvidisce, aumenta il rischio di rotture e scheggiature.

3. limare delicatamente le unghie fragili

Se hai unghie fragili e che si scheggia, usa un file morbido, come un file di carta vetrata, un file minerale o un file di vetro. Svantaggio: i file di carta vetrata contengono solo alcuni tipi di manicure. Più fine è la grana della lama, più delicata l'unghia viene accorciata.

Inoltre, è consigliabile spostare il file solo in una direzione, in modo da non irruvidire l'unghia.

4. Limitare le unghie strette

Le unghie larghe possono essere restrette visivamente inserendole in una forma ovale. Questo allunga l'unghia, facendolo sembrare più sottile.

5. Mantenere l'unghia e l'unghia correttamente

Per unghie sane si può regolarmente ungere l'olio o una crema per unghie con movimenti circolari sull'unghia e strofinare intorno al letto ungueale. Questo protegge l'unghia e la cuticola dall'essiccamento e dallo strappo.

6. Rimedi casalinghi per la cura naturale delle mani e delle unghie

Se stai cercando un'alternativa economica a costosi prodotti per la cura o una manicure costosa, puoi semplicemente aiutare te stesso. Perché ci sono pratici rimedi casalinghi per la cura delle mani e delle unghie:

  • Succo di limone: il succo di un limone non funziona solo contro le unghie scolorite. Strofinando le mani con l'interno di una buccia di limone si ammorbidiscono anche le mani e si purifica la pelle. Attenzione: applicare il liquido acido solo a piccole dosi.
  • Petrolato, olio d'oliva o glicerina: per una maggiore lucentezza delle unghie e una scorta sufficiente di mani idratanti, strofinatele con uno di questi prodotti al mattino e alla sera.
  • Olio di ricino: le unghie morbide e fragili possono essere prevenute con un cucchiaino di olio di ricino. Mescolare l'olio con un po 'di succo di limone e applicare sulle dita e sul letto ungueale. Le unghie diventano più sode.
  • Guanti di gomma durante la spazzolatura: per evitare la pelle ruvida e le unghie fragili provocate dai detergenti chimici, durante la pulizia si consiglia di indossare sempre guanti di gomma.

7. Unghie morbide

Le unghie morbide possono essere neutralizzate con un indurente per unghie. Questo cura le unghie, le protegge e le sigilla con ingredienti nutrienti. Tuttavia, applicare il liquido solo sulla parte anteriore dell'unghia in modo che l'unghia inferiore mantenga la sua elasticità.

8. Spingi correttamente la cuticola

La cuticola deve essere delicatamente spinta indietro con un bastoncino di cotone o palissandro. Non tagliare mai le cuticole con le forbici in nessun caso, poiché ciò può causare lesioni e infiammazioni.

Suggerimento: se ammorbidisci le unghie con acqua o un dispositivo di rimozione della cuticola, la cuticola è più facile da respingere.

9. Prima di dipingere

Si consiglia di non fare il bagno o di applicare le mani prima di dipingere le unghie. Perché le unghie si gonfiano attraverso l'acqua e si ritraggono quando si asciuga nuovamente, causando la vernice applicata a staccarsi rapidamente.

Inoltre, dovresti sgrassare le unghie, perché la vernice non si attacca altrimenti. A tale scopo sono adatti solventi o alcool. Inoltre, è necessario rimuovere completamente eventuali residui di smalto prima di applicare una nuova vernice.

10. Il danno dello smalto per unghie?

In questa domanda, i fantasmi differiscono. Alcuni dicono che lo smalto per unghie impedisce all'unghia di seccarsi e protegge da influssi ambientali esterni come detergenti o altri prodotti chimici.

Altri, tuttavia, sono dell'opinione che la frequente applicazione dello smalto per unghie induca le unghie a diventare giallastre, poiché non arriva aria. Inoltre, è stato dimostrato che alcuni smalti contengono sostanze inquinanti cancerogene o additivi allergenici.

Tuttavia, se si usa lo smalto per unghie di cosmetici naturali certificati e testati con qualità, con moderazione, non c'è pericolo per la salute delle unghie.

11. Rimuovere lo smalto per unghie correttamente

Quando rimuovi lo smalto, è importante rimuovere sempre la vernice dal letto ungueale fino alla punta dell'unghia e non viceversa. In caso contrario, i residui della vernice possono entrare sotto la cuticola e causare infiammazioni.

Inoltre, è necessario rimuovere sempre lo smalto con la finestra aperta. Quindi i vapori dei solventi stanno meglio.

Inoltre, si raccomanda di lavorare su una piccola area. Ciò significa che si dovrebbe applicare il solvente per unghie solo sull'unghia e si dovrebbe risparmiare la pelle circostante.

12. Esiste uno smacchiatore delicato o delicato per l'uso?

Quel solvente per unghie contenente acetone danneggia le unghie è noto. Ma anche i prodotti per la rimozione senza acetone non sono prodotti per la cura. Tutti contengono solventi che sgrassano l'unghia e la pelle. Pertanto, è consigliabile strofinare le mani con una crema unta dopo la rimozione dello smalto.

13. Cosa fare con le scanalature nelle unghie?

Le scanalature longitudinali o trasversali nell'unghia si verificano spesso soprattutto sui piedi, ma possono anche verificarsi con le unghie. In questo caso, oltre a un'ulteriore cura, un cosiddetto Ridge Filler (filler groove) ha dimostrato il suo valore.

Questo è un tipo di smalto per unghie che scorre in aree irregolari nell'unghia e quindi a livello visivo. Molti filler groove contengono nutrienti nutrienti.

14. Sottosmalto come primer per unghie

Prima di applicare lo smalto per unghie, è necessario applicare una mano di base o uno stucco. Entrambi i metodi assicurano una superficie uniforme dell'unghia, in modo che la vernice possa diffondersi più uniformemente e trattenere meglio.

Inoltre, un rivestimento di base protegge dallo scolorimento delle unghie dalla vernice. Va notato, tuttavia, che lo strato di fondo o il riempitivo per scanalatura deve essere prima completamente asciugato prima di applicare lo smalto effettivo.

15. Inizia con il pollice

Quando si dipingono le unghie, è sempre preferibile dipingere sempre il pollice, perché richiede il tempo di asciugatura più lungo a causa della sua ampia area.

16. Come conservare al meglio lo smalto per unghie

Per evitare che lo smalto per unghie si secchi, deve essere sigillato ermeticamente dopo l'uso. È importante, tuttavia, pulire bene la chiusura, altrimenti può restare unita e quindi difficile da aprire.

Il luogo di deposito è stanze buie e fresche. Ma questo non significa il frigo! Lì, la vernice si raffredda troppo, diventa vischiosa e si scheggia presto.

17. Cosa fare se la chiusura dello smalto è incollata?

Se il filo o la chiusura di uno smalto sono incollati, puoi tenerlo sotto l'acqua calda corrente. Dopo di che si riapre facilmente. Ovviamente è meglio pulire la chiusura con un solvente per unghie dopo ogni utilizzo.

18. Che cosa aiuta lo smalto per unghie viscoso?

Lo smalto per unghie spesso può essere liquefatto con un diluente per pittura. L'aggiunta di una vernice trasparente liquida sottile può rimettere lo smalto allo stato liquido.

In nessun caso questo smalto per unghie, in quanto ciò distrugge la struttura della vernice e quindi riduce significativamente la qualità.

19. Asciugatura rapida per chi ha fretta

Le unghie dipinte non si asciugano più velocemente quando si respira e si soffia - al contrario: a causa dell'umidità nel respiro, la vernice si asciuga peggio. Inoltre, non è consigliabile asciugare le unghie con le mani o girare intorno alle mani perché le bolle d'aria causano delle ondulazioni nella vernice.

Per asciugatura rapida:

  • Smalto per unghie extra veloce per un secondo
  • spray speciali a secco
  • gocce ad asciugatura rapida

20. Unghie sottili

Le unghie larghe appaiono visivamente più strette, quando si omette una striscia sottile sui lati esterni dell'unghia.

21. Le unghie artificiali sono dannose?

Che si tratti di unghie in gel o di coperture in plastica, questi campioni artificiali non fanno le vere unghie a lungo termine. Perché quando non arriva più ossigeno all'unghia, diventa più morbido e più poroso e non può più proteggere il letto ungueale dai germi.

Inoltre, tra cavità unghie reali e artificiali si può formare in cui funghi e batteri possono penetrare. Questi possono causare funghi alle unghie, scolorimento o infezione dell'unghia o del letto ungueale.

Inoltre, può verificarsi un'allergia da contatto, che è caratterizzata da una pelle rossastra, pruriginosa e vescica intorno all'unghia.

22. Le unghie si prendono cura delle unghie

Alcune persone masticano le unghie in caso di stress o nervosismo. Questo non solo sembra trascurato, ma può anche portare a lesioni e infiammazioni.

L'applicazione di uno speciale, miscelato con sostanze amare provenienti dalla farmacia può aiutare qui. Il sapore amaro rende consapevoli della sua cattiva abitudine e smette di masticare.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento