l'abuso di alcol

La concentrazione di alcol è misurata nel sangue ed espressa in mille. La concentrazione di alcol nel sangue dipende sia dalla quantità di alcol consumato e dal cibo consumato allo stesso tempo, sia dal sesso e dal peso corporeo. Inoltre, la velocità con cui il corpo degrada l'alcol ingerito gioca un ruolo importante.

Intossicazione da alcol e suoi concomitanti

Anche se il livello di alcol è soggetto a forti fluttuazioni individuali dopo la consegna di una certa quantità di acqua potabile e quindi non può essere previsto con precisione, la seguente regola empirica può essere formulata: un uomo di circa 70 kg ha un livello di alcol nel sangue di circa 0, 5 dopo un litro di birra o mezzo litro di vino per mille. Di norma, questa concentrazione riduce già la capacità di critica, le inibizioni e le norme di comportamento generalmente accettate sono facilmente superabili. A concentrazioni ematiche di 0, 5 parti per mille, si raggiunge il limite legale di idoneità alla guida, con valori superiori a 2 parti per mille sviluppano forti condizioni di intossicazione, che possono ripercuotersi con crescente concentrazione in stato di incoscienza con paralisi respiratoria e morte.

Nell'intossicazione da alcol, alterata capacità di pensare e reagire, alterata coordinazione durante la parola e il deambulazione, doppia visione, nausea, vomito, dolore addominale, diarrea, debolezza, spasmi muscolari, mal di testa, vertigini, polso debole e veloce e bassa temperatura continuano a verificarsi. Gli effetti psicologici sono individuali e variano a seconda del grado di intossicazione: dall'euforia, dal buonumore, dall'aggressività e dall'eccesso di fiducia a pigrizia, stanchezza o umore depresso.

L'alcolismo?

L'alcolismo è quando uno ha consumato grandi quantità di alcol per più di un anno, ha perso il controllo del consumo di alcol ed è quindi danneggiato fisicamente, mentalmente e socialmente. Le lesioni fisiche a lungo termine comprendono grave gastrico e pancreatite cronica, cirrosi epatica e epatica, danni al cervello e ai nervi, alterazioni del numero dei globuli rossi, malattie degli occhi, tremori, disturbi del sonno e impotenza. I tipici sintomi mentali sono cambiamenti nella natura, psicosi e allucinazioni.

Cause più comuni di abuso di alcol

  • Bere troppo velocemente. L'alcol nel fegato viene gradualmente ridotto ad acido acetico. Con un consumo molto veloce, si ottiene rapidamente una concentrazione elevata per mille.
  • Sovrastimazione del degrado alcolico nel corpo. All'ora, solo 0, 1 g di alcol sono persi per chilogrammo di peso corporeo negli uomini, circa il 15% in meno nelle donne.
  • Bevi senza aver mangiato. Quando lo stomaco è vuoto, l'alcol viene assorbito ancora più velocemente dallo stomaco al flusso sanguigno. Il caffè accelera anche l'assorbimento di alcol nel sangue.
  • Bere bevande alcoliche zuccherate, ad es. Cocktail o vin brulè. Lo zucchero accelera l'assorbimento di alcol nel sangue. Al contrario, i cibi grassi rallentano l'aumento dei livelli di alcol nel sangue.
  • Bere diversi tipi di alcol porta ad una corsa più veloce. Gli alcolisti di bassa statura sono più propensi a darti un mal di testa, non solo a causa dell'alcol, ma a causa degli additivi.
  • Alcune persone, in modo ereditario, non possono abbattere l'alcol alla velocità della media, quindi vengono intossicati più rapidamente. Le donne sono più sensibili all'alcol rispetto agli uomini ("tollerare meno").
  • E naturalmente: bevi troppo! La birra ha circa il 2-6% di alcool, vino e spumante 7-10%, vino del sud 15-17%, liquori 30-35%, grappa circa il 45%, rum 40-80%.

Quando hai bisogno di vedere un dottore

Se trovi che non puoi far fronte senza alcol. Se ti rendi conto che il consumo di alcol è aumentato in modo significativo rispetto al passato. Se bevi per dimenticarti dei problemi. Quando si verificano sintomi di astinenza fisica quando si tenta di astenersi. Se di recente hai avuto una "lacerazione" più volte, così inebriata che è rimasto un vuoto di memoria. Se hai bisogno di aiuto per qualcuno che ha un'intossicazione acuta da alcol, proteggilo dal raffreddarsi e portalo all'ospedale più vicino. In determinate circostanze, verrà eseguita una lavanda gastrica di emergenza e la circolazione e la respirazione si stabilizzeranno.

Anche come membro di un alcolizzato o di una persona sospettata di abuso di alcol, puoi rivolgerti a un medico di tua scelta per consigli e aiuto! Il medico è in ogni caso soggetto a riservatezza. L'alcol in gravidanza è ad alto rischio di riduzione del peso alla nascita e malformazioni del bambino. Quando si assumono farmaci psicotropi, sonniferi o forti antidolorifici, può portare a effetti alterati delle droghe in relazione all'alcool e all'avvelenamento anche con piccole quantità di alcol.

prevenzione

Una cosa è certa: l'alcol è un alimento di lusso solo in piccole quantità. In dosi più elevate è un intossicante e in ogni caso una citotossina. I seguenti suggerimenti possono aiutare a limitare il consumo di alcol:

  • Non bere per dimenticare i problemi. Bevi in ​​compagnia piuttosto che da solo.
  • Alle celebrazioni già impostato un quantitativo di bevande alcoliche che si ottiene. Condividi questo con gli altri in modo che tu possa attenervisi. Non lasciarti persuadere a continuare a bere.
  • Riempire sempre gli occhiali prima di ricaricarli, per un migliore controllo.
  • Ad ogni celebrazione, pensa brevemente alle esperienze negative con l'alcol mentre sei ancora completamente sobrio.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento