influenza estate

Sempre più persone soffrono in estate da un'influenza o un'infezione a freddo. Le cause della cosiddetta influenza estiva sono le stesse di una malattia in inverno: si tratta di un'infezione da virus, che si verificano soprattutto in estate. Il risultato è un'influenza estiva nella stagione calda. Mostriamo i sintomi tipici dell'influenza estiva, rispondendo alla domanda "Che cosa aiuta?" curare un'influenza estiva e spiegare come meglio evitare un'influenza estiva.

Cause e trigger di influenza in estate

Gli studi hanno dimostrato che oltre il 90 per cento della popolazione è in debito con un'influenza estiva. La nostra vita moderna, in parte molto irragionevole, promuove l'infezione simile all'influenza estiva.

La causa di un'influenza in estate è facilmente spiegabile: se, ad esempio, un corpo riscaldato e sudato è esposto a correnti d'aria in estate - in un condizionatore d'aria, in finestrini aperti, in aeroplani o treni - asciugare le mucose. Di conseguenza, le mucose non possono più svolgere appieno la loro funzione di "scudo protettivo", il che favorisce l'emergenza di un'influenza estiva.

Altre cause possono essere bassa idratazione o lunga esposizione al sole. Il sistema immunitario è indebolito, il che lo rende più suscettibile ai virus.

I sintomi di un'influenza estiva: febbre e graffi in gola

L'influenza tipicamente estiva è caratterizzata da una sensazione secca e graffiante nella gola, un naso che cola, mal di testa e stanchezza. Spesso ci sono sintomi di influenza estiva oltre al raffreddore:

  • mal di testa
  • mal di gola
  • febbre
  • mal d'orecchi
  • brividi
  • vomito
  • Dolore addominale o diarrea

I virus agiscono facilmente su tutte le mucose del corpo. Ti senti male e stanco, quindi preferiresti trascorrere l'estate a casa a letto piuttosto che sul prato in piscina. L'influenza estiva è spesso finita dopo solo pochi giorni. Di norma, un'influenza estiva non è quindi considerata pericolosa. Tuttavia, non dovrebbe essere sottovalutato.

Influenza estiva: trattamento a riposo

Qual è il miglior trattamento per un'influenza estiva? Anche se il tempo è buono e allettante, un'influenza estiva deve essere adeguatamente curata. Se ti ha sorpreso una volta, si applica al trattamento e alla stagione fredda: non forzare troppo il tuo corpo troppo presto. Dagli riposo, dato che ne ha più bisogno.

Per un'influenza estiva, è meglio agire rapidamente non appena compaiono i primi sintomi. Molto adatto è un risciacquo salato del naso. Questo calma le mucose e disinfetta per l'alto contenuto di sale.

Come con il freddo in inverno, le vitamine sono molto utili per rafforzare il sistema immunitario e liberarsi dell'influenza estiva il più rapidamente possibile. Questi includono, in particolare, vitamina C, zinco e magnesio.

Quali rimedi casalinghi aiutano con l'influenza estiva?

I seguenti rimedi casalinghi possono fornire sollievo per un'influenza estiva:

  • Effetti molto positivi sono attribuiti alla radice di zenzero, che provoca un rafforzamento del sistema immunitario. Versa quattro o cinque fette di zenzero con acqua bollente. Bevi questo come tè.
  • Il tè alla camomilla e la salvia hanno un effetto antinfiammatorio - preferibilmente come soluzione per i gargarismi.
  • La febbre può essere trattata bene con un impacco di vitello o una cura del sudore con tè di fiori di sambuco o tè ai fiori di tiglio.

Indipendentemente dai rimedi casalinghi durante l'influenza estiva, il corpo ha bisogno di riposo per curare l'influenza.

8 consigli per evitare un'influenza estiva

I seguenti suggerimenti possono aiutare a prevenire l'influenza estiva:

  1. Non dissetarti con le bevande ghiacciate che escono direttamente dal frigo.
  2. Bevi almeno due o tre litri al giorno.
  3. Evitare correnti d'aria alla spina e molto fredde.
  4. Evita troppo sole. Questo indebolisce le difese.
  5. Non indossare abiti bagnati o sudati per troppo tempo.
  6. Il movimento all'aria aperta è il valore dell'oro. Questo dà all'organismo le opportunità di reintegrare l'accumulo di vitamina D.
  7. Esercitare regolarmente per mantenersi in forma. Questo rafforza il sistema immunitario.
  8. Presta attenzione a una dieta sana con molta frutta e verdura. Un sacco di vitamina C si trova in mele, kiwi, pompelmi e peperoni.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento